a.i.r.e

ANAGRAFE DEGLI ITALIANI RESIDENTI ALL’ESTERO

E’ istituita presso il Comune ed il Ministero dell’Interno l’anagrafe dei cittadini italiani residenti all’estero, costituita da schedari che raccolgono le schede individuali e le schede di famiglie eliminate dall’Anagrafe della Popolazione Residente in dipendenza di trasferimento permanente all’estero o trascrizioni di atti di stato civile pervenuti dall’estero.

 

Fanno parte dell’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero coloro che hanno la dimora abituale fuori del territorio nazionale.

 

QUANDO AVVIENE L’ISCRIZIONE

L’iscrizione nell’A.I.R.E. avviene:

  • per trasferimento della residenza da un comune italiano all’estero;
  • per trasferimento dall’A.I.R.E. di altro comune;
  • a seguito di registrazione dell’atto di nascita;
  • per acquisizione della cittadinanza italiana da parte di persona residente all’estero;
  • per esistenza di cittadino all’estero giudizialmente dichiarata.

 

COME FARE

Per l’iscrizione all’A.I.R.E. rivolgersi al Consolato italiano dello Stato di residenza

 

160 160 160 160
130 160 160 160 160 130
130 160 160 160 160 130