cambio di indirizzo

La variazione di indirizzo all'interno del Comune deve essere sempre comunicata al Servizio Anagrafe, compilando appositi modelli, entro 20 giorni dalla data in cui si è verificata la variazione.

 

COSA OCCORRE

Documento di identità valido o riconoscimento diretto da parte dell'impiegato preposto

 

COME AVVIENE

Un componente maggiorenne della famiglia deve compilare e consegnare un apposito modello, firmato, contenente le indicazioni relative alla variazione di indirizzo che sarà, in seguito, confermata o meno da un accertatore anagrafico o da un agente di Polizia Municipale, mediante sopralluogo.
Al momento del cambio di indirizzo, è richiesto anche di cambiare l'indirizzo sulla patente di guida e sulla carta di circolazione del mezzo intestato.
Allo sportello Anagrafe, contestualmente alla richiesta di variazione Anagrafica sarà possibile compilare un modulo per ogni componente della propria famiglia che abbia compiuto 16 anni di età. Nel modulo dovranno essere indicati i dati di riferimento di ogni patente posseduta dai propri familiari: numero patente, tipo, data, Ente che ha rilasciato la patente.
I dati dichiarati saranno trasmessi dal Servizio Anagrafe, dopo gli accertamenti anagrafici, alla Motorizzazione Civile di Roma che provvederà ad effettuare la registrazione e ad inviare a domicilio un tagliando di convalida che dovrà essere apposto sulla patente.
Il tempo necessario alla ricezione del tagliando di convalida è di 180 giorni dalla data della denuncia.

 

Dove

Ufficio Anagrafe
P.zza Zannelli, 2
Telefono: 0864.48115
Fax: 0864.487965

 

Quando

Dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 - martedì e giovedì dalle 15:00 alle 17:00

 

160 160 160 160
130 160 160 160 160 130
130 160 160 160 160 130