dichiarazione di morte

La dichiarazione di morte deve avvenire entro e non oltre le ventiquattro ore dal decesso all’Ufficiale dello Stato Civile del luogo dove questo è avvenuto.

L’Ufficiale di stato civile autorizza la tumulazione o inumazione, che può avvenire solo dopo che siano trascorse 24 ore dal decesso.

 

DA CHI VA RESA LA DICHIARAZIONE

La dichiarazione può essere resa sia da uno dei congiunti, da una persona convivente con il defunto, da un loro delegato( es.:pompe funebri) o da persona informata del decesso.

 

COSA OCCORRE

Portare all’Ufficiale di Stato Civile un certificato del medico che ha accertato la morte.
In assenza di detto certificato l’Ufficiale di Stato Civile non può accordare l’autorizzazione alla tumulazione o inumazione. Eventuale nulla osta dell’autorità giudiziaria.

 

Dove

Ufficio Anagrafe
P.zza Zannelli, 2
Telefono: 0864.48115
Fax: 0864.487965

 

Quando

Dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 - martedì e giovedì dalle 15:00 alle 17:00

 

160 160 160 160
130 160 160 160 160 130
130 160 160 160 160 130